Sua maestà lo Stoccafisso incontra il peperoncino al festival di Diamante con un cooking show e presentazione del libro “La Via italiana dello Stoccafisso”

Ott / 08

Sua maestà lo Stoccafisso incontra il peperoncino al festival di Diamante con un cooking show e presentazione del libro “La Via italiana dello Stoccafisso”

/ 0

Venerdì 8 ottobre 2021, alle 21.00, a Diamante, in occasione del Peperoncino Festival, si terrà la presentazione del volume “La Via italiana dello Stoccafisso”, a cura dell’Accademia dello Stoccafisso di Calabria. 

Si incontreranno così due delle Accademie gastronomiche più attive della regione, quella del peperoncino e quella dello stoccafisso, promuovendo un appetitoso connubio tra i due alimenti, autentici protagonisti, da secoli, della tradizione gastronomica calabrese: seguirà, infatti, un Cooking show – condotto dallo chef Luigi Ammirati (de La taverna degli Ammirati) – nel corso del quale sarà possibile gustare una nuova ricetta a base di stoccafisso, insaporita dall’inconfondibile gusto del peperoncino. 

Alla presentazione del pregevole volume interverranno alcuni dei coautori: Enzo Cannatà, executive chef e Presidente dell’Accademia dello Stoccafisso di Calabria, Rosario Previtera, agronomo esperto di marketing territoriale, e Nino Cannatà, regista e scenografo, curatore del libro. Seguiranno gli l’interventi di Anna Aloi, gastronoma e sommelier, esperta di prodotti agroalimentari regionali, e di Francesco Maria Spanò, ambasciatore dell’Accademia italiana del Peperoncino.

“La Via italiana dello Stoccafisso” è un libro affascinante, riccamente illustrato, presentato in anteprima al festival “Tipicità” di Fermo lo scorso dicembre: nelle sue pagine, tra storia, scienza e gastronomia, si dipana la storia di un alimento che, proveniente dai gelidi mari del Nord, si è via via diffuso come cibo europeo delle classi meno agiate divenendo anche parte integrante della dieta mediterranea.

La pubblicazione, che si avvale del patrocinio del Norwegian Seafood Council e del Seafood from Norway, della città Metropolitana di Reggio Calabria, della Camera di Commercio di Reggio Calabria, del FLAG dello Stretto Area Tirreno 2, del Comune di Cittanova e del Comune di Mammola, è stata realizzata grazie al sostegno di Stocco & Stocco, dell’Oleificio Fratelli Carbone, dell’Azienda Vinicola Tramontana e con il supporto de La VILLA Academy, di Cook in Med, della Nutraceutical Academy e dell’Associazione Culturale Magna Grecia, Pieve Emanuele.